L’Istituto Giovanni Paolo II riconosce nello sport uno degli strumenti più efficaci per aiutare i giovani ad affrontare situazioni che ne favoriscano la crescita psicologica, emotiva, sociale oltre che fisica.

L’attività sportiva, infatti, presenta una forte valenza educativa. Impegno, spirito di sacrificio, rispetto delle regole e dell’avversario, collaborazione, solidarietà sono tutti valori che lo sport insieme alla scuola perseguono sinergicamente.

Per questo motivo, a partire dall’anno scolastico 2019-2020, l’Istituto Giovanni Paolo II ha deciso di aumentare le ore di sport presenti all’interno dei tanti indirizzi presenti nella propria offerta formativa.

Nello specifico saranno introdotte più ore di scienze motorie al fine di far conoscere e praticare diversi sport. Il nuoto diventerà la disciplina sportiva cardine del progetto, in aggiunta all’orario curriculare, per tutti gli studenti a partire dalla Scuola Primaria fino ad arrivare alle classi delle scuole superiori.

Tutto ciò sarà possibile anche grazie alla partnership che l’Istituto ha stretto con la FIN (Federazione Italiana Nuoto), che metterà a disposizione, per l’intero anno scolastico, le piscine del Centro Federale Polo Natatorio di Ostia.

Ricordiamo che l’Istituto, già da diversi anni, ha introdotto il Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo, unico del territorio del decimo municipio, partner scolastico ufficiale di realtà molto prestigiose come: l’A.S. Roma calcio, lo Ski College EUR, il Gressoney Ski Institut e HSC Roma Basket.